Antica Fratta Franciacorta DOCG Essence Rosé Brut 2011

Antica Fratta Franciacorta DOCG Essence Rosé Brut
ANTICA FRATTA FRANCIACORTA DOCG ESSENCE ROSÉ BRUT 2011
Antica Fratta Franciacorta DOCG Essence Rosé Brut

Antica Fratta Franciacorta DOCG Essence Rosé Brut 2011, basta il nome.

Essence, l’essenza di come deve essere un Franciacorta Rosé.

Bilanciato, esente da difetti, insomma un “perfettino”, che però non fa lo snob.

Direttamente da Monticelli Brusati alla mia tavola ecco l’Antica Fratta Franciacorta DOCG Essence Rosé Brut 2011.

Direttamente si fa per dire. Perché dalla sua vendemmia nel 2011 è passato del tempo. In questo tempo è stato almeno 36 mesi sui lieviti, il mio era una sboccatura 2016, quindi fate voi i conti.

E poi non me lo hanno spedito dalla cantina, l’ho preso nello scaffale di un supermercato. Ma attenzione, non lo dico per sminuirlo, anzi è un supermercato con zona enoteca, in cui si trovano vini di spessore, e lui ne ha.

20 euro spesi molto bene.

L’ho sempre detto in passato e continuo a ripeterlo, che i vini rosati sono i più difficili da fare, e se il metodo classico aiuta, non tutti riescono bene come l’Antica Fratta Franciacorta DOCG Essence Rosé Brut 2011.

Rosa tenue e brillante, leggermente ramato nei riflessi, con un perlage intenso in evidenza anche se la spuma che si forma versandolo è poca e svanisce immediatamente.

Profumi di frutti di bosco, abbastanza percettibili, che assieme ad un fondo di lievito ricordano gli yogurt ai frutti di bosco.

Sul finale un lieve e fresco sentore erbaceo.

Cremoso e solido, in bocca esplode in una miriade di bolle che ne esaltano la fragranza. Non manca un veloce richiamo minerale, che rende bene con il suo sapore vinoso.

Rimane in bocca abbastanza a lungo tanto da essere adatto ad abbinamenti di ogni genere.

Non teme il fritto ne di pesce ne di altro genere, ad esempio un oliva all’ascolana. Potrebbe accompagnare salumi misti, ma io l’ho provato con il pesce a tutto tondo e sinceramente il mare è il suo habitat naturale.

Servitelo a 10 – 12 gradi in un calice medio ampio, attenzione a non prendere sottogamba questo l’Antica Fratta Franciacorta DOCG Essence Rosé Brut 2011 perché ha ben 13 gradi.

La scheda di sintesi:

Regione -> Lombardia (Brescia).

Zona -> Regione Franciacorta , comune di Monticelli Brusati. 

Uvaggio -> Pinot Nero 55%, Chardonnay 45%. 

Gradazione -> 13,0% vol.

Prezzo medio -> 20 euro 75cl.

Presunte Calorie -> 75 Kcal/100ml.