Costaripa Mattia Vezzola Brut Rosé S.A. Metodo Classico

Mattia Vezzola Costaripa Brut Rosé Metodo Classico
Costaripa Mattia Vezzola Brut Rosé S.A. Metodo Classico
Costaripa Mattia Vezzola Brut Rosé S.A. Metodo Classico

Il Costaripa Mattia Vezzola Brut Rosé S.A. Metodo Classico è un rosato atipico.

Nel senso che a prima vista, versato nel calice si fa fatica a capire la sua natura partendo dal colore.

Però merita veramente tanto, vediamolo assieme.

Dalle rive del Garda, ma anche da quelle del lago di Iseo provengono le uve di Chardonnay e Pinot Nero che vengono usate per il Costaripa Mattia Vezzola Brut Rosé S.A. Metodo Classico VSQ.

Come già detto è un rosé atipico, perché versato nel bicchiere è di un colore giallo oro carico con solo alcuni riflessi rosa. Il pinot nero in effetti è in minoranza, solo il 20% di cui una parte è vinificata in rosa ed un altra in rosso.

Ha un perlage fine ed elegante, bolle copiose di dimensioni modeste, ma che continuano a formarsi salendo verso la superficie ininterrottamente.

Nei profumi il Costaripa Mattia Vezzola Brut Rosé S.A. Metodo Classico VSQ è delicato, si sente del burro, della vaniglia ed i frutti rossi, che sono quasi in minoranza.

Il suo punto forte è il palato.

Si rivela morbido e cremoso, accarezza le papille gustative ed e sapido, fruttato al punto giusto e con il finale fresco, ma mai acido.

Come abbinamenti il Costaripa Mattia Vezzola Brut Rosé S.A. Metodo Classico VSQ è poliedrico.

Dalle carni bianche alle torte di verdura, si arriva al pesce che probabilmente è la sua naturale accoppiata.

Io l’ho provato con un risotto al salmone, perfetto; sicuramente con gli antipasti freddi avrebbe fatto ottima figura, ed anche con i crostacei.

Servitelo in un calice medio ad una temperatura tra i 6 e gli 8 gradi, il suo tenore alcolico è contenuto: sono 12,5 gradi e ne dimostra anche meno, con la bottiglia che finisce in fretta, anche troppo velocemente.

La scheda di sintesi:

Regione -> Lombardia, Moniga del Garda (Brescia).

Zona -> Regione dei laghi, Garda ed Iseo. 

Uvaggio -> Pinot Nero 20%, Chardonnay 80%. 

Gradazione -> 12,5% vol.

Prezzo medio -> 15 euro 75cl.

Presunte Calorie -> 75 Kcal/100ml.