Villa Quaranta Wine Hotel & SPA – Itinerario EGT

Villa Quaranta Wine Hotel & SPA

Può una struttura come il Villa Quaranta Wine Hotel & SPA essere definita da sola “Itinerario EGT”?

Neh, forse no, ma di sicuro è situata in una location che si è rivelata un ottima base per una visita in una zona che a livello enogastronomico non ha nulla da invidiare al resto dell’Italia: La Valpolicella.

Da qui infatti si può raggiungere il Lago di Garda in 20 minuti e Verona in 15, insomma una posizione baricentrica rispetto a due zone meritevoli a dir poco.

Vediamole assieme su FoodWineBeer.it

Iniziamo dalla struttura, il Villa Quaranta Wine Hotel & SPA è un complesso che ha tutto ciò che un amante del vino e del relax può desiderare. C’è il centro benessere “Terme dalla Valpolicella” con la struttura wellness e le terme coperte di cui avete visto un immagine in apertura, una piscina termale all’aperto, un parco con lago ed un Hotel dotato di camere accoglienti con collegamento diretto alle terme.

Non vi basta? C’è una sala congressi, un ristorante gourmet chiamato Borgo Antico e situato in una villa seicentesca, e perfino una chiesetta, nella quale potete pure sposarvi. Ma la vera chicca è che essendo di proprietà della Famiglia Tommasi, potete degustare i loro vini ed acquistarli direttamente dal produttore al consumatore nella loro cantina storica. E siccome loro ci tengono a farveli assaggiare, incluso nel prezzo della camera c’è una degustazione gratuita su prenotazione.

Cantina storica Tommasi Villa Quaranta Wine Hotel & Spa

Già questo basta per fare un bel week-end, ma io vi consiglio di prendervi almeno 3 giorni.

Ed di usare uno di questi 3 per partire da Villa Quaranta Wine Hotel & SPA in direzione Verona, ci vuole meno ad arrivare che il tempo che serve a trovare un parcheggio (vi consiglio il Verona Park Arena, un po caro ma comodo e veramente centrale).

Potrete quindi godervi la spettacolare Arena, visitare la casa di Giulietta e toccare la sua tetta prodigiosa, passare del tempo a fare shopping in Via Mazzini, ma non perdetevi le piazze principali come Piazza Bra e Piazza delle Erbe, dove ad ogni ora si mangia e si beve, Amarone, Lugana ed altri vini della zona.

Arena di Verona

C’è una vasta scelta di ristoranti poi, specialmente vicino all’arena ma molti sono trappole per turisti, vi consiglio invece il ristorante Olivo 1939, dove potete gustare sia i piatti tipici che alcune pizze particolari, assieme a cortesia, atmosfera tranquilla ed ottima scelta di vini.

Non amate le città e preferite i piccoli paesi com magari un lago vicino? Bene, il giorno dopo quando partite dal Villa Quaranta Wine Hotel & SPA puntate su Lazise, ed in venti minuti più un paio per trovare parcheggio potrete godere della tranquillità del lungolago. Un centro storico piccolo e molto curato, mura antiche ma ben tenute, una piazzetta centrale ed una sul molo dal quale parte una passeggiata che arriva fino a Bardolino.

Lazise

Anche qui non mancano i posti dove fare aperitivo o dove mangiare, naturalmente il pesce di lago è ciò che vi consiglio, assieme ad un buon vino bianco che qui è proprio di casa, tra Lugana, Soave, Franciacorta ed altri…

Insomma, basta poco per valorizzare un week-end, e se vi ha stuzzicato l’idea, per Villa Quaranta Wine Hotel & SPA potete anche prenotare con calma su Booking.com così da risparmiare tempo, in questo modo con il check in rapido e gli accappatoi in camera potete essere a mollo in 20 minuti dall’arrivo !

La scheda di sintesi:

Villa Quaranta Wine Hotel & SPA 

Via Ospedaletto 57, 37026 Pescantina (VR) , Italia
Telefono +39 045 6767300
Fax +39 045 6767301

Website: http://www.villaquaranta.com/

Facebook: https://www.facebook.com/villaquaranta/

Specialità culinarie: Affettati della zona, filetto all’Amarone e tanto tanto vino!

Costo medio a persona: la struttura non è cara, l’accesso alle terme è incluso nel costo della camera così come la degustazione. Al ristorante i prezzi sono in linea con lo stile elegante e con la qualità dei piatti, ma è il vino che gioca il ruolo chiave. Bere bene è molto facile, ma trattandosi di vini importanti il prezzo va tenuto d’occhio.

Commenti

  1. Pingback: Villa Girardi Bure Alto Ripasso DOC Valpolicella Classico Superiore 2012 - www.FoodWineBeer.it

I Commenti sono chiusi.