The Balvenie Caribbean Cask 14 Years

The Balvenie Caribbean Cask 14 Years
The Balvenie Caribbean Cask 14 Years

Appena ho visto The Balvenie Caribbean Cask 14 Years in vetrina l’ho voluto subito acquistare.

L’idea del Whisky affinato in botti di rum caraibico mi esalta.

Parafrasando una frase del mitico Dogui, Whisky, Rum e se in pole position!

Eppure The Balvenie Caribbean Cask 14 Years non è affatto come me lo aspettavo.

Me lo aspettavo particolarmente morbido e con note dolci, ed invece…com’è?

Colore ambrato carico, scuro tendente al marrone con riflessi bronzo.

Precisazione, 14 anni li matura in botti da whisky, poi nelle botti di Rum passa solo un breve periodo di affinamento finale.

Per questo nel profumo il The Balvenie Caribbean Cask 14 Years viene segnato dai frutti freschi, tropicali, lo zucchero di canna e melassa.

Ma nel gusto no, torna secco, con una dura nota lignea all’inizio seguita da una forte botta alcolica che brucia quasi al palato e solo allo svanire di questo incendio emerge la vaniglia assieme alla frutta secca. Retrogusto che potrebbe essere anche considerato morbido ma che comunque ha tante note speziate ed a tratti pungenti.

Insomma meno rotondo e più maschio di quello che mi aspettavo, The Balvenie Caribbean Cask 14 Years rimane pur sempre un pezzo d’autore che merita la vostra vetrina.

Va servito in un balloon o in un thumbler, preferibilmente con l’aggiunta di un cucchiaio di acaua naturale per risvegliare le sue caratteristiche al meglio.

Ha ovviamente una elevata gradazione alcolica, 43 gradi, non mortificatelo col ghiaccio e non raffreddatelo in generale, la temperatura ambiente è quello che fa per lui, assieme ad un quadretto di cioccolato fondente almeno al 90%.

Un sigaro? Non fumo, ma per un whisky del genere potrei fare un eccezione.

La scheda di sintesi:

Zona di produzione -> Keith – Banffshire , Speyside (Scozia)

Recensione su -> The Balvenie Caribbean Cask

Gradazione -> 43% vol.

Prezzo medio  -> 68 €. 70cl. Importante…

Presunte Calorie -> 235 Kcal/100ml.