Grappa Vuisinar Riserva Nonino

Grappa Nonino Vuisinar Riserva
Grappa Vuisinar Riserva Nonino
Grappa Vuisinar Riserva Nonino

Ed ecco a voi la Grappa Vuisinar Riserva Nonino, che nelle ultime versione si chiama riserva 2 anni a voler specificare il periodo minimo di invecchiamento.

Botti di Rovere? No botti di ciliegio selvatico, piccole e sigillate, sotto stretto controllo delle autorità competenti perché qui non si usano ne artifizi ne coloranti.

Vediamola assieme per i 6 anni di FoodWineBeer.

Con la Grappa Vuisinar Riserva Nonino la matematica parla chiaro, e stabilisce che in un anno io mi beva al massimo 10 grappe diverse.

In effetti non sono un appassionato di superalcolici, e per la salute ne limito il consumo.

Però ogni tanto una grappa come questa regala soddisfazioni. Da sola o con il cioccolato.

La bottiglia ha il tappo a vite ed il dosatore; comodo ma a livello di immagine non è il massimo.

Ci pensa però il suo colore giallo paglierino carico con riflessi dorati a darsi un tono, ed assieme all’etichetta ben studiata l’effetto specchio per le allodole è garantito.

Ma non è solo apparenza, anzi nella Grappa Vuisinar Riserva Nonino la sostanza è tanta.

L’affinamento in ciliegio conferisce un profumo particolare dove il fondo di alcool cede il passo al legno fresco, le resine e la mandorla. Qualche frutto rosso? Forse è solo l’impressione.

Nel gusto è morbida ed asciutta, alcolica ma non invasiva, e con nessun “raschio” alla gola.

Nella bevuta il frutto rosso è più evidente, con una forte nota etilica, che svanisce e nel finale lascia un retrogusto morbido e dolce.

Formato da 700ml. per la Grappa Vuisinar Riserva Nonino, al modico prezzo di 22 euro, ben fatto. Bicchiere ad ampolla d’obbligo.

La scheda di sintesi: 

Regione -> Friuli.

Zona -> Pavia di Udine (UD)

Uve -> Vinacce varie di vitigni friulani selezionati, raccolte fresche e morbide e accuratamente diraspate.

Gradazione -> 41% vol.

Presunte Calorie -> 215 Kcal/100ml

Prezzo medio -> 22 euro per 70cl.