Bunnahabhain 12 Years Single Islay Malt Scotch Whisky

Bunnahabhain 12 Years Single Islay Malt Scotch Whisky
Bunnahabhain 12 Years Single Islay Malt Scotch Whisky
Bunnahabhain 12 Years Single Islay Malt Scotch Whisky

Il Bunnahabhain 12 Years Single Islay Malt Scotch Whisky è un altro di quei prodotti più facile da bere che da pronunciare.

Bunnahabhain sembra quasi arabo, ma in realtà è ovviamente Gaelico e significa “la bocca del fiume”.

Si pronuncia più o meno bunnaabein, ma in parole povere si tratta di un villaggio vicino a Port Askaig in cui è nata questa distilleria nel 1881.

Dite la verità, l’introduzione l’avete saltata a piedi pari e state già cercando informazioni sulle caratteristiche del Bunnahabhain 12 Years Single Islay Malt Scotch Whisky.

Bene, è invecchiato 12 anni e fino a li ci arrivano tutti, ma quello che non sapete è che non lo fanno più. Infatti questa è una vecchia versione, 43 gradi e filtrato a freddo.

La nuova versione per fare un salto di qualità si presenta Unchill Filtered e con ben 46,3 gradi.

Interessante, ma io vi parlo di quello che ho provato io, e che ancora posso provare grazie all’abbondante bottiglia da un litro.

Nel bicchiere il Bunnahabhain 12 Years Single Islay Malt Scotch Whisky si presenta color caramello carico, dai riflessi cupi e ma di buona trasparenza.

Al naso regala abbondanti note speziate ed affumicate, in mezzo al quale si nasconde il malto sotto forma di caramello.

In bocca è particolarmente aggressivo, alcolico, legnoso ma allo stesso tempo fortemente torbato. Lascia un lungo retrogusto, che non fa altro che ripetere ciò che già ho detto per il gusto, con l’aggiunta di un filo di miele.

Mi piace comunque la persistenza del Bunnahabhain 12 Years Single Islay Malt Scotch Whisky.

Io lo servirei sempre con un cucchiaio d’acqua, che lo ravviva ed arrotonda. Bicchiere ideale? Penso sia il classico bicchiere di whisky a vetro grosso, non lo vedo nel tulipano dove potrebbero amplificarsi alcune sue caratteristiche “esagerate”.

Armatevi di cioccolato, o di sigaro.

La scheda di sintesi:

Zona di produzione -> Port Askaig, Islay (Scozia)

Recensione su -> Bunnahabhain 12 Years (1 litre, vecchia versione)

Gradazione -> 43% vol.

Presunte Calorie -> 235 Kcal/100ml.

Prezzo medio -> 55€ un litro, altro che la benzina!