Champagne Pol Roger Vintage Brut 2004

Che carattere lo Champagne Pol Roger Vintage Brut 2004, forte dei suoi 9 anni di maturazione. Lunga attesa prima di essere messo in commercio, anche se questa annata è in […]
Champagne Pol Roger Vintage Brut 2004

Champagne Pol Roger Vintage Brut 2004

Che carattere lo Champagne Pol Roger Vintage Brut 2004, forte dei suoi 9 anni di maturazione.

Lunga attesa prima di essere messo in commercio, anche se questa annata è in giro ormai da 3 anni.

E visto il canale da cui è arrivato (GDO) avevo anche paura che si fosse rovinato.

Ma no, lui è inossidabile.

Lo Champagne Pol Roger Vintage Brut 2004 è spettacolare.

E lo è anche esteticamente parlando, poiché la sua bottiglia ed anche l’astuccio sono di una eleganza unica.

Non costa poco, ma neanche tanto poiché con 70 euro di Italiano si trova tanto.

Ma qui il livello è alto, l’asticella che lui pone non può essere saltata da tutti.

E sebbene io conosca due o tre prodotti tra la Franciacorta ed il Trentino che ci possono riuscire (uno anche con un prezzo molto abbordabile), oggi parliamo di Champagne.

Lo Champagne Pol Roger Vintage Brut 2004 ha un colore giallo paglierino carico, dorato con riflessi limone. Super perlage, fine ed intenso, copioso e duraturo.

Profumo segnato da lieviti ma allo stesso tempo fruttato. Mela in primis. Ma non è finita qui, ci sono anche i fiori di campo, come il dente di leone.

Bevuta particolare, importante e memorabile. Inizialmente quasi dolce, anzi togliamo il quasi poiché si sente l’uva passa, la brioche ed anche il miele. Poi l’agrume prende il sopravvento lentamente e ci porta ad un finale in cui rimane sempre importante, senza mai alleggerire i toni.

Con queste premesse gli abbinamenti con lo Champagne Pol Roger Vintage Brut 2004 sono decisamente elaborati.

Orata funghi e patate, branzino in crosta di patate formaggio di fossa e tartufo, foie gras e se volete stupire tutti con un abbinamento insolito, tagliatelle ai porcini. Ancora più insolito? Polenta con taleggio e funghi.

Servitelo in un calice medio ampio, ha 12,5 gradi e servito ad una temperatura tra gli 8 ed i 12 gradi dà il meglio di se.

La scheda in sintesi:

Nazione -> Francia. 

Zona -> Uve che provengono da 20 Grands e Premiers Crus della Montagne de Reims e della Côte des Blancs. 

Uvaggio ->60% Pinot Nero, Chardonnay 40% 

Gradazione -> 12,5% vol. 

Prezzo Medio -> 70 euro 75cl. in offerta.

Presunte Calorie -> 75 Kcal/100ml.

Vergari Samuele

About Vergari Samuele

http://www.foodwinebeer.it opinioni su Vini , Birre , Ristoranti e tanto altro !