Trattoria Gattara: Recensione ultimo dell’anno 2010-2011 (Agg. 30 SET’13 )

Iniziamo subito con il mettere i puntini sulle i: la Trattoria Gattara non è facile da raggiungere ed anche se ci sono due modi di arrivarci, l’unico che vi consiglio è quello di passare da Molino di Bascio.

Seguendo l’indicazione per Gattara si incontra subito lo stretto ponte mono corsia, tanto che è meglio evitare di andarci con dei Camper. Proseguendo, la strada non si allarga tanto, ma dopo un paio di chilometri si giunge a Gattara, ed alla fine del paesino si trova l’indicazione per la trattoria, che dispone di un parcheggio con 7-8 posti auto davanti all’entrata e 15-16 posti più sotto a due passi.

Premesso che ci ho passato l’ultimo dell’anno, il ristorante in questione è veramente carino, tanto che il nome “trattoria” gli sta un po’ stretto. Costruito in muratura come le case di una volta (e probabilmente lo era..) gode nella sala esterna di una bellissima visuale sui boschi circostanti.

Servizio rapido, e porzioni abbondanti non tolgono spazio alla buona qualità delle portate. Menù vario e non tradizionale, sicuramente da provare tra i primi gli Stringhetti con tartufo e prosciutto o se vi piace la pasta in brodo i loro cappelletti vi lasceranno soddisfatti.

Nei secondi ho potuto provare solo la grigliata che però a differenza di tante altre, trova il suo forte nell’agnello, saporito e cotto a puntino.

Ovviamente ci tornerò anche per provare altri piatti, visto poi che per il cenone la spesa era di 40€ e che per una cena normale difficilmente si superano i 25-30€ a persona.

Sebbene non sia facile da raggiungere, ha un vantaggio notevole nel fatto che sono disponibili 8 camere per passare la notte in relax, ed anche se l’arredo non è all’ultimo grido, sono comode e pulite e vi costano solo 45€ a coppia.

E visti i tempi che corrono, se avete bevuto del vino vi conviene dormire lì…

Aggiornamento del 4 Settembre 2011:

Ebbene ci siamo tornati , ed… è anche migliorato!

La qualità del cibo è rimasta eccellente (anche quest’anno la Trattoria Gattara è menzionata tra le osterie slowfood ) , abbiamo mangiato dei ravioli al tartufo con dentro erbette di campagna veramente gustose , gnocchi al cinghiale strepitosi ed una tagliata ai porcini veramente ok, ed il prezzo è sempre quello giusto anche se si abbonda con il vino.

E abbondando col vino non si può fare a meno di usufruire delle camere, le quali rispetto all’ultimo dell’anno sono state “rinfrescate” , e sono ancora più accoglienti e confortevoli.

Aggiornamento del 30 Settembre 2013: c’è stato un cambio di gestione , qualcuno di voi c’è andato ? Io ci torno appena posso e poi vi aggiorno…

La scheda di sintesi:

Trattoria Gattara
Loc. Gattara, 18
61010 Casteldelci (RN)
Tel: 0541 915814
Cell: 333 3625691

Specialità: Funghi e Tartufi e Cacciagione.

Costo medio a persona: 25 €

+ : camere in affitto

– : difficile da raggiungere