Nepente di Oliena Corrasi : Cannonau all’ennesima potenza.

Corrasi Cannonau di Sardegna DOC Nepente di Oliena Cantina Oliena
Nepente di Oliena Riserva Corrasi
Cannonau di Sardegna DOCNepente di Oliena Riserva Corrasi

“ Non conoscete il Nepente di Oliena neppure per fama?  Ahi lasso! “

Così scriveva Gabriele d’Annunzio nel suo “Elogio al Nepente di Oliena”, beh io l’elogio per interno non l’ho mai letto, ma la bottiglia di Nepente l’ho finita tutta !!

Forse qualcuno storcerà il naso di fronte alla mia definizione di “Re dei Cannonau” , ma tra tutti è quello che mi ha lasciato esterrefatto.

Ogni vino secondo me andrebbe bevuto nella sua terra d’origine, e così è stato. In quel giorno d’estate mi trovavo in un ristorantino niente male sulla costa sarda a 40 km sud di Olbia e nel leggere la carta dei vini mi colpì questo nome dal suono nobile “ Nepente di Oliena ”.

Appena ordinato ricevo subito i complimenti del cameriere che non si limitano alla frase di rito “Ottima scelta Signore…” ma continuano con la spiegazione delle caratteristiche della zona di produzione ristretta al comune di Oliena (NU) e con la citazione di apertura.

Veniamo ora al dunque: questo vino ha una gradazione molto alta ovvero 14,5° ma anche se questo dato può spaventare a prima vista il primo contatto con l’olfatto è molto piacevole in quanto si sente un forte odore di frutta e l’alcool non traspare.

Il colore rubino intenso fa presagire un carattere forte, ma il Nepente si presenta corposo e per nulla duro, anzi ha un sapore morbido e rotondo ancor più di altri Cannonau di più bassa gradazione, forse grazie alla sua stagionatura prolungata. Persino il retrogusto non lascia trasparire il suo tenore alcolico.

Io il Nepente di Oliena Corrasi l’ho bevuto in abbinamento con un bis di primi piatti molto saporiti Malloreddus (Gnocchetti) e Culurgiones, che sono dei maxi-ravioli ripieni di patate e pecorino. Da provare secondo me anche abbinato a della carne alla brace, ed infine ottimo come vino da meditazione.

Una nota sul prezzo: 20€ al dettaglio per il Corrasi della cantina sociale di Oliena , non sono pochi ma in bontà secondo me batte dei vini ben più blasonati e costosi.

Se volete risparmiare qualcosina, la versione classica del Nepente di Oliena (che non è ne più e ne meno di un discreto Cannonau) costa quasi la metà rispetto al Riserva.

La scheda di sintesi: 

Regione ->Sardegna

Zona -> Oliena ed Orgosolo

Uvaggio -> Cannonau 100% 

Gradazione -> 14,5% vol.

Presunte Calorie -> 90 Kcal/100ml

Prezzo -> 20€