Numero Uno Plozza 2010 Terrazze Retiche di Sondrio IGT

Nel mio blog c’è già stato spazio per il Numero Uno Plozza ma questo Nebbiolo Terrazze Retiche di Sondrio IGT nell’annata 2010 mi é sembrato diverso da come lo ricordavo. […]
N°1 Numero Uno Plozza 2010 Terrazze Retiche di Sondrio IGT

N°1 Numero Uno Plozza 2010

Nel mio blog c’è già stato spazio per il Numero Uno Plozza ma questo Nebbiolo Terrazze Retiche di Sondrio IGT nell’annata 2010 mi é sembrato diverso da come lo ricordavo.

Migliore? Peggiore? No semplicemente diverso.

Vediamo com’è su FoodWineBeer.it

Nel precedente articolo su questo vino ho osannato il Numero Uno Plozza perché mi era piaciuta la sua parte centrale fruttata.

Nel 2010 questo Nebbiolo Terrazze Retiche di Sondrio IGT invece la frutta scarseggia.

Ma la papera galleggia, galleggia e come!

Perché ciò che perde è meno di ciò che guadagna.

Procediamo ordinatamente. Ad esempio il Numero Uno Plozza 2010 ha un colore più austero, rimane di base il rubino impenetrabile, ma si contorna di riflessi granati.

E dalle Terrazze Retiche di Sondrio arriva un profumo dove il chiodo di garofano è in compagnia di ginepro ed altre spezie, che il frutto rosso sovrastano in toto.

Nella bevuta è complesso, un Nebbiolo che si avvicina più al Piemonte che alla Lombardia, il frutto si riprende la sua parte al palato ma subito dopo le punte pepate del retrogusto ci riportano nel mondo delle spezie che perdurano anche nel finale.

Resta il fatto che era un 2010 e forse restando in cantina qualche altro anno si sarebbe smussato, ma ahimè c’era lui alla mano, c’era la carne sulla brace ed è giunto il suo turno in maniera prematura.

Servitelo a 18-20 gradi in un calice molto ampio, stappatelo 30 minuti prima o decantatelo tanto non teme strapazzate, ricordate che il Numero Uno di Plozza ha ben 15 gradi e bevetelo con cautela, anzi no, bevetelo con un brasato o con della cacciagione che è meglio.

Ricordo ancora la polenta col salmì di cervo che me lo ha fatto conoscere, nelle sue terre d’origine…

La scheda di sintesi: 

Regione -> Lombardia, Sondrio (Anche se la cantina ha la sede principale a Brusio in Svizzera).

Zona -> Valtellina, Terrazze retiche di Sondrio.

Uvaggio -> Nebbiolo 100%

Gradazione -> 15% vol.

Presunte Calorie -> 90 Kcal/100ml

Prezzo medio -> 40€ 75cl.

Vergari Samuele

About Vergari Samuele

http://www.foodwinebeer.it opinioni su Vini , Birre , Ristoranti e tanto altro !