Le Stanze del Poliziano Toscana IGT 2012

Le Stanze del Poliziano Toscana IGT lo potrei definire un vecchio amore, di quelli che insegui nel tempo e che anche se incontri dopo anni, ti fanno battere il cuore. […]
Le Stanze del Poliziano Toscana IGT 2012

Le Stanze del Poliziano Toscana IGT 2012

Le Stanze del Poliziano Toscana IGT lo potrei definire un vecchio amore, di quelli che insegui nel tempo e che anche se incontri dopo anni, ti fanno battere il cuore.

Un amore corrisposto ma difficile, un amore che vale la pena vivere ad ogni istante.

Direte voi, è solo un vino. Ma da quando in qua un grande vino è “solo un vino”?

Sono anni che adoro Le Stanze del Poliziano Toscana IGT e quando mi capita di trovarlo non me lo faccio sfuggire, nonstante il suo prezzo non proprio abbordabile.

Annata 2012 non male anche se pari. Perché poi questa tradizione che vuole come migliori le annate dispari ultimamente è lacunosa.

Diciamo che se vogliamo trovare un difetto, questo è nella eccessiva gioventù, di un vino che dopo soli 16 mesi in barriques ha comunque una capacità di invecchiamento di oltre 15 anni.

Un taglio bordolese con 70% Cabernet Sauvignon e 30% Merlot, serio ed austero come il suo colore rosso rubino impenetrabile con orli dai riflessi granati.

I profumi de Le Stanze del Poliziano Toscana IGT entrano nel naso veicolati dalla ciliegia stramatura, ma stuzzicano poi i recettori olfattivi con spezie che all’inizio ricordano il pepe ma poi virano più verso quei mix di spezie indiane ti il tandoori.

Da bere è asciutto e corposo, caldo e speziato, avvolgente ma con un finale che vira stranamente sul fresco con note quasi balsamiche.

Una gran bevuta.

Questo Le Stanze del Poliziano Toscana IGT si riesce ad abbinare a tutto pasto, partendo dall’antipasto alla toscana con salumi e formaggi, passando attraverso tagliatelle al ragù di cinta senese, per finire con l’immancabile carne, che sia Fiorentina o filetto, anche quelli elaborati come un tartufo e lardo di Colonnata.

Servitelo a 18-20 gradi in un calice molto ampio, anche se è un 2012 dategli qualche minuto per prendere aria, ed occhio ai sui 14 gradi che non si sentono subito ma si sentono dopo.

La scheda di sintesi: 

Regione -> Toscana.

Zona -> Montepulciano (SI).

Uvaggio -> 70% Cabernet Sauvignon, 30% Merlot.

Gradazione -> 14% vol. (Annata 2012).

Prezzo medio -> 39 euro, 75cl.

Presunte Calorie -> 85 Kcal/100ml.

Vergari Samuele

About Vergari Samuele

http://www.foodwinebeer.it opinioni su Vini , Birre , Ristoranti e tanto altro !